Viscotirs*Gel Oft 0,2% 30fl0,6 Gel Oftalmico

Principio attivo: Carbomer

Forma: Gel Oftalmico

Fornitore: Novartis Farma Spa *

Conservazione: NON SUPERIORE A +25 GRADI, AL RIPARO DA LUCE E UMIDITA'

Degrassi: Specialita' Medicinali Da Banco O Di Automedicazione

Categoria merceologica: FARMACO DA BANCO

Confezione: SCATOLA

Prodotto In Commercio

Viscotirs*Gel Oft 0,2% 30fl0,6

Foglietto illustrativo - Bugiardino

Il foglietto illustrativo e la relativa posologia di questo prodotto sono indicazioni generali, soggette a cambiamenti. Vi consigliamo di rivolcervi sempre al vostro medico di cura per un utilizzo appropriato

Denominazione

VISCOTIRS 0,2% GEL OFTALMICO

Categoria Farmacoterapeutica

Oftalmologici, lacrime artificiali.

Principi Attivi

1 g di gel contiene principio attivo: acido poliacrilico (carbopol 980) 2,0 mg.

Eccipienti

Tubo 10 g: cetrimide, sorbitolo; idrossido di sodio; acqua per preparazioni iniettabili. Contenitore monodose: sorbitolo; idrossido di sodio; acqua per preparazioni iniettabili.

Indicazioni

Protezione della superficie corneale e per stabilizzazione del film lacrimale.

Controindicazioni/Eff.Secondar

Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Generalmente controindicato in gravidanza e allattamento.

Posologia

Instillare una goccia nel sacco congiuntivale 3-4 volte al giorno a secondo della gravita' della patologia. Il gel oftalmico e' sterile e rimane tale fino all'apertura del tubo da 10 g o del contenitore monodose. Non toccare con il "beccuccio" del flacone o del contenitore monodose nessuna superficie inclusa quella oculare, dal momento che questo potrebbe causare un danno all'occhio e contaminazione del gel.

Conservazione

Tubo 10 g: nessuna particolare condizione di conservazione Contenitoremonodose: conservare la confezione a temperatura non superiore ai 25gradi C. Tenere i contenitori nella scatola per riparare il prodotto da luce e umidita'.

Avvertenze

Togliere le lenti a contatto prima dell'instillazione del medicinale ed aspettare almeno 30 minuti prima di riapplicarle. Anche se la formulazione monodose non contiene conservanti, anche per essa e' necessariotogliere le lenti a contatto prima dell'instillazione ed aspettare almeno 30 minuti prima di riapplicarle.

Interazioni

Se si stanno usando altri colliri, deve essere interposto un intervallo minimo di 5 minuti tra un'applicazione e l'altra. Il medicinale dovrebbe essere instillato per ultimo. Evitare l'uso contemporaneo di antisettici e detergenti.

Effetti Indesiderati

Il farmaco e' in genere ben tollerato. Eventi avversi. Comuni: irritazione oculare momentanea secrezione palpebrale offuscamento della visione dopo l'instillazione; non comuni: ipersensibilita' iperemia ocularegonfiore oculare edema palpebrale prurito dolore oculare.

Gravidanza E Allattamento

Non ci sono esperienze relative alla sicurezza del prodotto durante lagravidanza, durante l'allattamento ed in eta' pediatrica, ne e' pertanto sconsigliato l'uso se non nei casi di assoluta necessita'.

Consigli e commenti su Viscotirs*Gel Oft 0,2% 30fl0,6

Domande e risposte su Viscotirs

Come conservare i colliri quest'estate?

Sun, 04 Jul 2010 14:30:39 +0000

Salve a tutti, soffro da tre anni di occhio secco che viene curato con lacrime artificiali di giorno (Hy-drop monodose) e una pomata oftalmica di notte (Viscotirs gel). Ora che è arrivata l'estate è arrivato come sempre il problema di conservare questi farmaci viste le alte temperature estive; l'anno scorso tenevo i farmaci in cantina in una borsa termica in cui nel periodo più caldo inserivo i "panetti congelati" ed era una "seccatura" (si fa per dire) perché dovevo cambiali spesso durante la giornata. Il mio oculista mi disse che come soluzione adottata non era sbagliata ed anche adesso è della stessa opinione. Quest'anno, per essere più comodo, ho pensato di metterle in frigorifero ma la mia farmacista mi ha sconsigliato perché i farmaci che metto (Hy-drop e Viscotirs) non devono stare a temperature basse, bensì sui 15 gradi. Allora ho pensato di acquistare un piccolo frigorifero o meglio ancora una cantinetta con le temperature regolabili ma anche in questo caso la farmacista non è stata incoraggiante perché mi ha detto che le cantinette hanno tanta umidità. Quello che vi chiedo é: date le vostre esperienze personali cosa fareste voi? Tengo i miei farmaci (Hy-drop e Viscotirs) in frigo a basse temperature o acquisto una cantinetta a cui imposto temperature più alte? O butto via dei soldi se acquisto una cantinetta ed è meglio che acquisti un piccolo frigorifero con le temperature regolabili? (mi costa meno la prima ma per la salute si fa tutto) Grazie anticipato per le risposte.

Bruciore occhio interno verso il naso?

Wed, 19 Jan 2011 17:49:55 +0000

da 3 giorni sento fastidio nell'occhio destro nell'angolo verso il naso premetto che portavo le lenti a contatto cosa posso usare x togliere il fastidio grazie

Malattia di sjorgren AIUTO !!!!!! DO 10 PUNTI?

Mon, 03 Nov 2008 20:50:17 +0000

AIUTO MI SAPRESTE DIRE Qual LA MIGLIORE TERAPIA E STILE DI VITA DOVREI ADOTTARE X NON MORIRE E AVERE PROBLEMI IN FUTURO?RISP DO 10 PUNTI AL MIGLIORE