Sedalpan*Gel 40g Gel

Principio attivo: Dietilamina Salicilato/Metile Nicotinato

Forma: Gel

Fornitore: Teofarma Srl

Conservazione: NON SUPERIORE A +25 GRADI

Degrassi: Specialita' Medicinali Da Banco O Di Automedicazione

Categoria merceologica: FARMACO DA BANCO

Confezione: TUBETTO

Prodotto In Commercio

Sedalpan*Gel 40g

Foglietto illustrativo - Bugiardino

Il foglietto illustrativo e la relativa posologia di questo prodotto sono indicazioni generali, soggette a cambiamenti. Vi consigliamo di rivolcervi sempre al vostro medico di cura per un utilizzo appropriato

Denominazione

SEDALPAN

Categoria Farmacoterapeutica

Farmaci per uso topico per dolori articolari e muscolari.

Principi Attivi

Nicotinato di metile; salicilato di dietilamina.

Eccipienti

Alcool isopropilico; glicerolo; idrossietilcellulosa; propile p idrossibenzoato; metil p idrossibenzoato; essenza eucaliptolo; essenza di verbena; acqua demineralizzata.

Indicazioni

Trattamento coadiuvante locale di affezioni dolorose dell'apparato osteo-articolare e muscolare di origine reumatica e traumatica: torcicollo, dolori intercostali, disturbi e strappi muscolari.

Controindicazioni/Eff.Secondar

Ipersensibilita' individuale accertata verso il prodotto.

Posologia

Frizionare leggermente uno strato di gel sulla parte dolente, fino a completo assorbimento. Si avvertira' allora una sensazione di calore, cui seguira' l'effetto analgesico. Il trattamento puo' essere ripetuto2-4 volte nel corso della giornata, secondo l'intensita' del dolore. Non superare le dosi consigliate.

Conservazione

Nessuna.

Avvertenze

Applicare solamente su cute integra e sana, evitando il contatto con gli occhi, le mucose ed altri parti delicate del corpo. Utilizzare conprudenza ed in dosi ridotte nei bambini, comunque solamente sopra i sei anni, e nei soggetti con pelle delicata. L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso occorre interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea. L'eventuale arrossamento della cute, nel punto di applicazione del prodotto, e' espressione dell'azione iperemizzantedel nicotinato di metile. In questo caso, attendere la regressione dell'arrossamento, prima di effettuare una successiva applicazione. Lavare le mani dopo l'uso.

Interazioni

Per la possibilita' di insorgenza di interazione, non utilizzare contemporaneamente altri prodotti per uso topico.

Effetti Indesiderati

L'uso prolungato puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.

Gravidanza E Allattamento

Non e' noto l'effetto sulla donna gravida o che allatta. L'uso del medicinale nella gravidanza e durante l'allattamento e' quindi da limitarsi ai casi di stretta necessita', limitatamente a brevi periodi di tempo.

Consigli e commenti su Sedalpan*Gel 40g

Domande e risposte su Sedalpan

Answerserini mi date un consiglio ....10 punti?

Fri, 23 Jan 2009 14:53:59 +0000

raga oggi pomeriggio ho fatto un movimento brusco cn la skiena x abbassarmi.. e qnd mi sn rialzata ho sentito prp uno strappo sulla skieda un po piu giu del collo sulle spalle,nel lato destro,adesso il dolore mi e arrivato anke sul collo e il lato sinistro,nn riesco a stendermi ho un dolore atroce...credo ke sia qlk muscolo accavallato... c'è qlk rimedio x farlo passare?grz 10 punti scusa volevo dire nervo accavallato ahah so ke nn e un termine italiano... ma a napol diciamo cosi :) ciao e grz a tutti x i consigli

Forte mi date una mano?orresti chiedere?

Sat, 16 Apr 2011 05:14:00 +0000

Dolore forte mi date una mano? sono andato in palestra due giorni di fila senza averla mai fatta..... anche se sono molto allenato in mtb corro e faccio molti sport...e sono partito subito facendo 2 ore e mezza di palestra e e il primo giorno mi facevano male le braccia abbastanza.... e poi ho deciso di andare anche il giorno doimpo... e adesso ho il bicipote e l'avambraccio che mi fanno malissimo troppo male rispetto il resto del corpo che ha fatto gli stessi movimentib e oltre a farmi veramente molto male in piu è talmente teso che non riesco piu a tendere le braccia dritte.... che fsaccio??? secondo voi devo prendere qualcosa???...(per scrivere questo messaggio mi sono venuti i crampi...in particolare mi fa malissimo sulla giuntura del braccio alla fine del bicipite verso la mano e all inizio dell'avambracci esattamente allle attaccature dei due muscoli dalla parte opposta del gomito.....un aiuto ... grazie mille in anticipo.,..