Reumaflex*Gel 50g 1% Gel

Principio attivo: Diclofenac Idrossietilpirrolidina

Forma: Gel

Fornitore: Wharton Srl

Conservazione: A TEMPERATURA AMBIENTE

Degrassi: Specialita' Medicinali Con Prescrizione Medica

Categoria merceologica: FARMACO ETICO

Confezione: TUBETTO

Prodotto Non In Commercio

Reumaflex*Gel 50g 1%

Consigli e commenti su Reumaflex*Gel 50g 1%

Domande e risposte su Reumaflex

Open Question: Cosa significa un "Alterazione dell'ovogenesi"?

Thu, 10 Apr 2014 11:54:44 +0000

Ciao a tutti, sto facendo da due settimane, iniezioni sottocutanee di reumaflex, un medicinale contro l'artrite reumatoide Ora ho un ritardo di circa cinque giorni, salvo incidenti io e il mio ragazzo abbiamo sempre avuto rapporti protetti, o comunque stando attentj. Nel fogkietto illustrativo ho letto che questo medicinale altera l'ovogenesi.. questo ritarda anche il ciclo mestruale? Posso stare tranquilla? Perche quest ansia non aiuta 10 pt al migliore :)

Open Question: Gravidanza???? vi prego è davvero importante????????????????????

Fri, 11 Jan 2013 13:27:29 +0000

Salve a tutti !! Avrei bisogno di un consiglio ..ecco io prendo la pillola e prendo altre medicine come reumaflex (punture) e il cortisone per una malattia..questo mese a metà blister ho iniziato ad avere delle perdite piu o meno abbondanti ..da un colore che varia tra rosato a rosso sangue a un marroncino ..oggi è il quarto giornoo che ho queste perdite e in questi giorni ho avuto fitte alle ovaie soprattutto dalla parte sinistra ..ho avuto diarrea ma solo un giorno ..ho avuto un pò di nausea dagli odori di quello ke mangiavo ..cose ke mangio spesso e un pò di lieve nausea ogni tanto ..inoltre queste perdite mi sono venute dopo aver litigato e deciso di lasciarci (almeno x ora)con il mio fidanzato..voi cosa ne pensate ..cosa puo essere?c' è la possibilità ke sono incinta?

Quali cure ci sono per l'artrite?10 punti al migliore?

Thu, 06 Dec 2012 14:39:01 +0000

salve a tutti ho 17 anni e da un mesetto mi è stata diagnosticata una entesoartrite sieronegativa indifferenziata (credo si scriva così), e il mio reumatologo mi ha prescritto il reumaflex, delle iniezioni sottocutanee da fare una volta a settimana e il giorno dopo devo prendere la folina. Dopo la prima iniezione ho iniziato ad avere un po di tosse, ma non gli ho dato molta importanza, poi quando 3 giorni fa ho fatto la seconda fiala, la tosse ha iniziato ad essere più forte e marcata, mi si è gonfiato l'occhio e mi è spuntata una bolla sulla lingua. In seguito a questi eventi, ho contattato il mio reumatologo che mi ha suggerito di sospendere la terapia e di rifare gli analisi. A questo punto vorrei sapere quale cura alternativa esiste al mio problema? Possono essere altre iniezioni? oppure sono farmaci?. Vorrei se è possibile, avere qualche notizia in più circa le eventuali cure per questo tipo di malattia. Io spero che si tratti di iniezioni perchè mi trovavo davvero bene, prendere delle pillole mi fa sentire un più a disagio anche perchè sono molto impegnato con la scuola in quanto partecipo a diverse attività extracurricolari che spesso nn mi permettono di tornare a casa per pranzo e nn mi va l'idea di dover portare insieme a me pillole e cose varie. Grazie mille anticipatamente

Open Question: PARERE MEDICO urgente - risultato test di gravidanza?

Sat, 26 Jul 2014 16:34:52 +0000

Salve, Vorrei il parere di qualche esperto circa la mia esperienza. Mese scorso ho avuto un normale rapporto non protetto e adesso sono 8 giorni di ritardo del ciclo..ho effettuato già due test di gravidanza ma son negativi entrambi. In quanto faccio iniezione di reumaflex una volta a settimana, medicinale a base di metotrexato, è possibile che questo influisca sul risultato del test? Per la sospensione del medicinale mi rivolgerò al mio medico curante. Spero che rispondiate alla mia domanda

Open Question: Puo essere una gravidanza?

Tue, 29 Apr 2014 12:40:46 +0000

Ho avuto l'ultimo ciclo a febbraio, sono in ritardo, quasi di due mesi, ho fatto due test di gravidanza dopo 7 e 10 giorni dal presunto arrivo delle mestruazioni (e 12 e 14 dal rapporto a rischio ed è risultato negativo. Soffro di artite e mi faccio iniezioni di reumaflex ogni settimana e da quando ho inziato non ho piu avuto mestruazioni. Sul foglietto illustrativo c'e scritto che puo alterare l'ovogenesi, non so se possa c'entrare. Ora non ho sintomi premestruali ma ho delle perdite di sangue da un giorno in pratica.. queste alterazioni possono essere date dalle medicine che prendo? O il test poteva non essere fatto abbastanza bene? Aiutoo 10 pt al migliore!

Open Question: AMENORREA DA DUE MESI?!?

Mon, 19 May 2014 12:13:41 +0000

L'ultimo ciclo mi è arrivato a fine febbraio, poi piú nulla. Ho fatto un test precoce dopo 10 giorni di ritardo e dopo 12 entrambi negativi. Questa amenorrea è comparsa dopo che ho iniziato una terapia di reumaflex (contro l'artrite),iniezioni sottocutanee da fare una volta a settimana, e da lí non ho piú avuto ciclo, solo dolore al seno come se fosse una sindrome premestruale che andava e veniva, il secondo mese di ritardo ho avuto nei giorni prima del presunto ciclo delle perdite rosse poi ho fatto l'iniezione e piú nulla. Per essere ancora piú sicura ho fatto un altro test, risultato subito negativo. Andró dalla ginecologa ma intato qualcuno sa aiutarmi a capire se medicine eassenza del ciclo possono essere legati?