Mediplaster*5cer Transd 8x13cm Cerotti

Principio attivo: Metile Salicilato/Levomentolo/Canfora

Forma: Cerotti

Fornitore: Promo International Srl

Conservazione: DA +2 A +25 GRADI

Degrassi: Specialita' Medicinali Da Banco O Di Automedicazione

Categoria merceologica: FARMACO DA BANCO

Confezione: SCATOLA

Prodotto In Commercio

Mediplaster*5cer Transd 8x13cm

Foglietto illustrativo - Bugiardino

Il foglietto illustrativo e la relativa posologia di questo prodotto sono indicazioni generali, soggette a cambiamenti. Vi consigliamo di rivolcervi sempre al vostro medico di cura per un utilizzo appropriato

Denominazione

MEDIPLASTER ALTO DOSAGGIO CEROTTI TRANSDERMICI

Categoria Farmacoterapeutica

Farmaci per uso topico per dolori articolari e muscolari.

Principi Attivi

Un cerotto medicato contiene: metilsalicilato 74,88 mg; levomentolo 37,44; canfora 46,8.

Eccipienti

Un cerotto medicato contiene: glicerolo, carbomer (polimero di carbossivinile), acrilato 300 innestato con amido (= Sanwet IM-300 ), polivinilalcol parzialmente idrolizzato, gelatina, titanio biossido, idrossido di alluminio anidro, caolino pesante, metilcellulosa, acido malico,polisorbato 80, glicerolo monostearato autoemulsionante, poliacrilatodi sodio, acqua depurata, tessuto non tessuto, film di polietilene.

Indicazioni

Trattamento coadiuvante delle lombalgie, dei dolori muscolari in genere, delle distorsioni e degli stiramenti.

Controindicazioni/Eff.Secondar

Pazienti con ipersensibilita' verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico, in particolare i salicilati, il mentolo, la canfora e l'olio essenziale di menta. Il cerottonon deve essere applicato su ferite o su aree di cute con infiammazioni essudative o con soluzioni di continuita' o danni di altro genere. Pazienti con ulcera peptica attiva e in quelli con asma o con anamnesidi asma. Pazienti con gravi affezioni epatiche e renali.

Posologia

Il cerotto alto dosaggio e' un sistema di somministrazione percutaneache viene applicato sulla cute. Due cerotti al giorno (al mattino e alla sera) applicati localmente sui siti maggiormente dolorosi. Qualoravenga raggiunta una sufficiente attenuazione del dolore o dei sintomi,si consiglia di ridurre il dosaggio (1 cerotto/giorno). Il cerotto non dovrebbe essere usato in bambini con meno di 14 anni di eta'.

Conservazione

Conservare il prodotto ad una temperatura inferiore ai 25 gradi C, noncongelare ne' refrigerare.

Avvertenze

Solo per uso esterno. Evitare il contatto con gli occhi. In caso di bruciore o prurito intenso, rimuovere il cerotto immediatamente. Non eccedere il dosaggio raccomandato. Evitare l'uso prolungato. Se somministrato contemporaneamente a FANS e aspirina, potrebbe potenziare gli effetti collaterali di questi farmaci.

Interazioni

Gli effetti collaterali a carico del tratto gastroenterico determinatidall'aspirina e dai farmaci antinfiammatori non steroidei potrebberoessere potenziati dall'applicazione contemporanea del cerotto, causando, p.es., dispepsia, nausea e/o vomito, dolori addominali, ecc.

Effetti Indesiderati

Gli effetti collaterali sono generalmente rari e si limitano a lievi disturbi topici a livello del sito di applicazione: prurito, arrossamento, eczema da contatto, allergia da contatto, bruciore, sensazione locale di freddo. Inoltre, possono manifestarsi anche nausea o effetti collaterali a carico del tratto gastroenterico.

Gravidanza E Allattamento

Il cerotto non dovrebbe essere usato durante la gravidanza e l'allattamento, dal momento che i principi attivi in esso contenuti possono attraversare la barriera placentare. Qualora il suo uso fosse necessario,valutare attentamente l'opportunita' di un trattamento, soppesando ipossibili vantaggi per la madre e gli eventuali rischi per il feto o il neonato.

Consigli e commenti su Mediplaster*5cer Transd 8x13cm

Domande e risposte su Mediplaster

Forte mi date una mano?orresti chiedere?

Sat, 16 Apr 2011 12:14:00 +0000

Dolore forte mi date una mano? sono andato in palestra due giorni di fila senza averla mai fatta..... anche se sono molto allenato in mtb corro e faccio molti sport...e sono partito subito facendo 2 ore e mezza di palestra e e il primo giorno mi facevano male le braccia abbastanza.... e poi ho deciso di andare anche il giorno doimpo... e adesso ho il bicipote e l'avambraccio che mi fanno malissimo troppo male rispetto il resto del corpo che ha fatto gli stessi movimentib e oltre a farmi veramente molto male in piu è talmente teso che non riesco piu a tendere le braccia dritte.... che fsaccio??? secondo voi devo prendere qualcosa???...(per scrivere questo messaggio mi sono venuti i crampi...in particolare mi fa malissimo sulla giuntura del braccio alla fine del bicipite verso la mano e all inizio dell'avambracci esattamente allle attaccature dei due muscoli dalla parte opposta del gomito.....un aiuto ... grazie mille in anticipo.,..