Frontline Spoton C*3pip 1,34ml Soluzione

Principio attivo: Fipronile

Forma: Soluzione

Fornitore: Merial Italia Spa

Conservazione:

Degrassi: Specialita' Medicinali Veterinarie Senza Obbligo Di Prescrizione Medica

Categoria merceologica: FARMACO VETERINARIO

Confezione: SCATOLA

Prodotto In Commercio

Frontline Spoton C*3pip 1,34ml

Foglietto illustrativo - Bugiardino

Il foglietto illustrativo e la relativa posologia di questo prodotto sono indicazioni generali, soggette a cambiamenti. Vi consigliamo di rivolcervi sempre al vostro medico di cura per un utilizzo appropriato

Denominazione

FRONTLINE SPOT-ON CANI 1,34 ML

Categoria Farmacoterapeutica

Altri ectoparassiticidi per uso topico.

Principi Attivi

Fipronil 10 g/100 ml.

Eccipienti

Q.b. a 100 ml.

Indicazioni

Trattamento e prevenzione delle infestazioni da zecche (Rhipicephalusspp., Dermacentor spp., Ixodes spp.), da pulci (Ctenocephalides spp.)e da pidocchi nei cani adulti e nei cuccioli. Il fipronil esplica rapidamente la sua azione letale sulle zecche, impedendo lo sviluppo del parassita e l'eventuale trasmissione di infezioni di cui la zecca sia vettore. E' attivo contro le principali specie di zecche presenti sul territorio nazionale, tra cui Ixodes ricinus, responsabile della trasmissione della malattia di Lyme al cane, al gatto e all'uomo. Il fipronil agisce sulle pulci uccidendo rapidamente le forme adulte, prevenendocosi' la deposizione di uova e quindi nuove infestazioni. Grazie all'azione letale sulle pulci adulte, il fipronil contribuisce efficacemente al controllo ed alla risoluzione della Dermatite Allergica da Pulci(DAP) che, nel cane, e' provocata dall'azione sensibilizzante esercitata dagli antigeni contenuti nella saliva di tali parassiti. Il fipronil inoltre, con un singolo trattamento, controlla e risolve in modo rapido e definitivo le infestazioni da pidocchi, in particolare quelle provocate da Trichodectes canis, pidocchio masticatore del cane. Il fipronil elimina le pulci entro 24 ore; le zecche e i pidocchi entro 48 ore dall'infestazione.

Controindicazioni/Eff.Secondar

In mancanza di dati, non utilizzare il prodotto nei cuccioli di eta' inferiore alle 8 settimane. Non utilizzare in animali malati (malattiesistemiche, con febbre, ecc.) o convalescenti. Non usare nei conigli poiche' potrebbero manifestarsi reazioni avverse potenzialmente mortali. Questo prodotto e' destinato esclusivamente ai cani. Non utilizzarenei gatti, per evitare fenomeni di sovradosaggio. Non usare in caso diipersensibilita' al principio attivo o ad uno degli eccipienti.

Uso/Via Di Somministrazione

Topica.

Posologia

Una pipetta monodose da 1,34 ml per cani di peso da 10 a 20 kg (corrispondente alla dose minima raccomandata pari a 6,7 mg/kg di fipronil).Protezione da zecche: fino ad 1 mese dopo il trattamento. Protezione da pulci: fino a 3 mesi dopo il trattamento. Per una corretta prevenzione ectoparassitaria e' consigliabile effettuare trattamenti mensili nei periodi di maggiore stagionalita'. Applicare il prodotto sulla cutedell'area interscapolare, zona in cui il cane non arriva a leccarsi, evitando l'asportazione del prodotto. Il fipronil diffonde nell'epidermide, concentrandosi nelle ghiandole sebacee dei follicoli piliferi, nelle 24 ore successive all'applicazione. I bagni, la pioggia, gli shampoo non interferiscono sulla durata d'attivita' del prodotto nei confronti degli ectoparassiti.

Conservazione

Conservare in luogo asciutto a temperature non superiori a 30 gradi C.

Avvertenze

E' importante che il prodotto sia applicato in una zona in cui l'animale non riesca a leccarsi e fare attenzione affinche' gli animali non si lecchino l'un l'altro dopo il trattamento. Evitare il contatto con gli occhi dell'animale. In caso di contatto accidentale con gli occhi,lavare immediatamente e abbondantemente con acqua. Non applicare il prodotto su ferite o cute lesa. Si consiglia di evitare immersioni in acqua o bagni nei 2 giorni successivi l'applicazione del prodotto e bagni con una frequenza superiore ad una volta alla settimana, poiche' nonci sono dati disponibili a dimostrazione di quanto questo interferisca sull'attivita' del prodotto. Si possono utilizzare shampoo emollienti prima del trattamento, ma, se utilizzati settimanalmente dopo l'applicazione del prodotto, riducono la durata della protezione nei confronti delle pulci a circa 5 settimane. Bagni settimanali con shampoo medicati al 2% di clorexidina non hanno ridotto l'efficacia del prodotto nei confronti delle pulci nel corso di uno studio della durata di 6 settimane. Si consiglia di non permettere ai cani di nuotare in corsi d'acqua nei 2 giorni successivi all'applicazione del prodotto. Qualora ilcane sia stato trattato prima dell'esposizione alle zecche, queste saranno eliminate nelle prime 24-48 ore dopo l'attacco, ovvero prima delcompletamento del pasto, riducendo ma non escludendo il rischio di trasmissione di malattie. Una volta morte, le zecche cadranno dagli animali, eventuali zecche rimanenti potranno essere facilmente rimosse tirandole leggermente. Le pulci presenti sugli animali spesso infestano la cuccia dell'animale, le coperte e le zone in cui l'animale vive, inparticolare tappeti, tende e tessuti d'arredamento; questi, in caso diinfestazioni massive e all'inizio del trattamento antiparassitario, possono essere trattati con un insetticida. Per un controllo ottimale delle infestazioni da pulci e' consigliabile trattare tutti gli animaliconviventi. Precauzioni per chi somministra il prodotto: il prodottopuo' provocare irritazione alle mucose e agli occhi. Si consiglia quindi di evitare il contatto con la bocca e con gli occhi. In caso di contatto accidentale con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua. Se l'irritazione oculare persiste consultare un medico.Evitare il contatto con il farmaco agli animali o alle persone con sensibilita' accertata nei confronti di insetticidi o alcool. Evitare cheil contenuto entri in contatto con le mani; in tal caso, lavarle conacqua e sapone. Lavare le mani dopo l'utilizzo. Non toccare gli animali e non far giocare i bambini con gli animali trattati fino a che il sito di applicazione non sia asciutto. Si consiglia quindi di non trattare gli animali durante il giorno, ma di trattarli alla sera. Sovradosaggio: negli studi di innocuita' non sono stati osservati effetti collaterali nei cuccioli di 8 settimane di eta', nei cani in accrescimentoe nei cani con peso di circa 2 kg, trattati una volta a dosi cinque volte superiori alla dose raccomandata. Il rischio dell'insorgenza di reazioni avverse puo' comunque aumentare in caso di sovradosaggio, quindi gli animali dovrebbero sempre essere trattati con la pipetta delladimensione corrispondente al relativo peso corporeo.

Tempo Di Attesa

Non pertinente.

Specie Di Destinazione

Cani.

Effetti Indesiderati

Qualora gli animali si lecchino, si puo' osservare una transitoria ipersalivazione dovuta principalmente agli eccipienti del prodotto. Tra gli estremamente rari fenomeni di sospette reazioni avverse, sono statedescritte transitorie reazioni cutanee al sito di applicazione (decolorazione della cute, alopecia locale, prurito, eritema), prurito diffuso o alopecia dopo applicazione. Eccezionalmente sono stati osservatiipersalivazione, sintomi neurologici reversibili (iperestesia, abbattimento, sintomi nervosi), vomito o sintomatologia respiratoria.

Gravidanza E Allattamento

Il medicinale veterinario puo' essere utilizzato durante la gravidanzae nel periodo dell'allattamento.