Aciclovir Eg*25cpr 200mg Compresse

Principio attivo: Aciclovir

Forma: Compresse

Fornitore: Eg Spa

Conservazione: NESSUNA PARTICOLARE CONDIZIONE DI CONSERVAZIONE

Degrassi: Farmaci Preconfezionati Prodotti Industrialmente - Generici

Categoria merceologica: FARMACO GENERICO

Confezione: BLISTER

Prodotto In Commercio

Aciclovir Eg*25cpr 200mg

Foglietto illustrativo - Bugiardino

Il foglietto illustrativo e la relativa posologia di questo prodotto sono indicazioni generali, soggette a cambiamenti. Vi consigliamo di rivolcervi sempre al vostro medico di cura per un utilizzo appropriato

Denominazione

ACICLOVIR EG

Categoria Farmacoterapeutica

Antivirali ad azione diretta.

Principi Attivi

200 mg compresse: aciclovir 200 mg. 400 mg compresse: aciclovir 400 mg. 800 mg compresse: aciclovir 800 mg. Sospensione orale 8%: 5 ml di sospensione contengono 400 mg di aciclovir.

Eccipienti

200 mg compresse: lattosio; cellulosa microcristallina; sodio amido glicolato; polivinilpirrolidone; magnesio stearato. 400 mg compresse: cellulosa microcristallina; sodio amido glicolato; polivinilpirrolidone;ossido di ferro rosso (E 172); magnesio stearato. 800 mg compresse: cellulosa microcristallina, sodio amido glicolato, polivinilpirrolidone, magnesio stearato. Sospensione orale 8%: 5 ml di sospensione contengono sorbitolo (70% non cristallizzabile); glicerolo; cellulosa microcristallina e carbossimetilcellulosa sodica; metile p-idrossibenzoato; propile p-idrossibenzoato; aroma di arancio; acqua depurata.

Indicazioni

Trattamento delle infezioni da Herpes simplex della pelle e delle mucose, compreso l'Herpes genitalis primario e recidivante; soppressione delle recidive da Herpes simplex nei pazienti immunocompetenti; profilassi delle infezioni da Herpes simplex nei pazienti immunocompromessi;trattamento della varicella e dell'herpes zoster.

Controindicazioni/Eff.Secondar

Ipersensibilita' verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico. Generalmente controindicato in gravidanza e nell'allattamento.

Posologia

>>Adulti. Trattamento delle infezioni da Herpes simplex nell'adulto: una compressa da 200 mg 5 volte al giorno ad intervalli di circa 4 ore,omettendo la dose notturna. Il trattamento va continuato per 5 giornima puo' rendersi necessario un prolungamento nei casi di infezioni primarie gravi. Nei pazienti gravemente immunocompromessi o nei pazienticon un diminuito assorbimento intestinale, il dosaggio puo' essere raddoppiato a 400 mg in compresse o 5 ml della sospensione o, in alternativa, puo' esser valutata l'opportunita' di una somministrazione del farmaco per via endovenosa. La terapia va iniziata prima possibile e, nel caso di infezioni recidivanti, preferibilmente durante la fase prodromica od all'apparire delle prime lesioni. Terapia soppressiva dellerecidive delle infezioni da Herpes simplex nei pazienti immunocompetenti: una compressa da 200 mg 4 volte al giorno ad intervalli di 6 ore.Molti pazienti possono essere trattati, con successo, con la somministrazione di 400 mg in compresse o 5 ml della sospensione 2 volte al giorno ad intervalli di 12 ore. Possono risultare efficaci anche dosaggidi 200 mg 3 volte al giorno ad intervalli di 8 ore o 2 volte al giornoad intervalli di 12 ore. In alcuni pazienti si possono verificare recidive dell'infezione con una dose totale giornaliera di 800 mg. La terapia dovrebbe essere interrotta periodicamente ad intervalli di 6 o 12mesi, per poter osservare eventuali mutamenti nella storia naturale della malattia. Profilassi delle infezioni da Herpes simplex nei pazienti immunocompromessi: una compressa da 200 mg 4 volte al giorno ad intervalli di 6 ore. Nei pazienti gravemente immunocompromessi o nei pazienti con un diminuito assorbimento intestinale il dosaggio puo' essereraddoppiato a 400 mg in compresse o 5 ml della sospensione o, in alternativa, puo' essere valutata l'opportunita' di una somministrazione del farmaco per via endovenosa. La durata della profilassi va considerata in relazione con quella del periodo di rischio. Trattamento dell'herpes zoster e della varicella: 800 mg in compresse o 10 ml di sospensione 5 volte al giorno ad intervalli di circa 4 ore, omettendo la dosenotturna. Il trattamento deve essere continuato per 7 giorni. Nei pazienti gravemente immunocompromessi o nei pazienti con diminuito assorbimento intestinale, puo' essere valutata l'opportunita' di una somministrazione del farmaco per via endovenosa. La terapia va iniziata subitodopo la comparsa dell'infezione, infatti il trattamento ottiene risultati migliori se instaurato all'apparire delle prime lesioni. >>Bambini: per il trattamento delle infezioni da Herpes simplex e per la profilassi delle stesse negli immunocompromessi, nei bambini di eta' superiore a 2 anni il dosaggio e' simile a quello degli adulti. Sotto i dueanni il dosaggio e' ridotto della meta'. Per il trattamento della varicella, nei bambini di eta' superiore ai 6 anni il dosaggio e' di 800 mg in compresse o 10 ml di sospensione 4 volte al giorno; in quelli dieta' compresa fra 2 e 6 anni il dosaggio e' di 400 mg in compresse o 5ml di sospensione 4 volte al giorno. Il prodotto non va somministratonei bambini di eta' inferiore a 2 anni, non essendo stata stabilita l'efficacia e sicurezza d'impiego in questa fascia di eta'. La somministrazione di 20 mg/kg di peso corporeo (non superando gli 800 mg) 4 volte al giorno, permette un adattamento posologico piu' preciso. Il trattamento deve essere continuato per 5 giorni. Non sono disponibili datispecifici circa la soppressione delle infezioni da Herpes simplex odil trattamento dell'Herpes zoster nei bambini immunocompetenti. Per iltrattamento dell'Herpes zoster nei bambini con funzione immunitaria compromessa andra' presa in considerazione la somministrazione del farmaco per via endovenosa. >>Anziani: Nell'anziano la clearance totale diminuisce con il diminuire della clearance della creatinina associato all'avanzare dell'eta'. Nei pazienti che assumono alte dosi di Aciclovir per via orale deve essere mantenuta una adeguata idratazione. Particolare attenzione deve essere posta nel valutare l'opportunita' di unariduzione del dosaggio in caso di pazienti anziani con funzionalita' renale compromessa. >>Insufficienza renale: nel trattamento delle infezioni da Herpes simplex, in pazienti con ridotta funzionalita' renale la posologia orale raccomandata non dovrebbe causare un accumulo di Aciclovir al di sopra dei livelli ritenuti accettabili per la somministrazione del farmaco per via endovenosa. Tuttavia, in pazienti con insufficienza renale grave, si raccomanda di aggiustare la dose a 200 mg, somministrati 2 volte al giorno ad intervalli di circa 12 ore. Nel trattamento della varicella e dell'herpes zoster si raccomanda di modificare la posologia a 800 mg in compresse o 10 ml di sospensione somministrati 2 volte al giorno ad intervalli di circa 12 ore, in pazienti con insufficienza renale grave ed a 800 mg in compresse o 10 ml di sospensione 3 volte al giorno, somministrati ad intervalli di circa 8 ore, inpazienti con insufficienza renale moderata.

Conservazione

Compresse da 800 mg: conservare in luogo asciutto.

Avvertenze

Agitare la sospensione prima dell'uso.

Interazioni

Il Probenecid aumenta l'emivita media e l'area sotto la curva delle concentrazioni plasmatiche dell'Aciclovir. Altri farmaci che interferiscono sulla funzionalita' renale potrebbero modificare la farmacocinetica dell'Aciclovir. Tuttavia, nella pratica clinica, non si sono osservate altre interazioni con l'Aciclovir.

Effetti Indesiderati

In alcuni pazienti, dopo somministrazione di aciclovir per via orale,si sono manifestati dei rash cutanei, prontamente scomparsi con l'interruzione della terapia. A carico dell'apparato gastro-enterico sono stati segnalati sintomi come nausea. vomito, diarrea e dolorabilita' addominale. Si sono occasionalmente osservate reazioni neurologiche reversibili, in particolare vertigini, stato confusionale, allucinazioni, sopore e convulsioni, generalmente in pazienti con insufficienza renaleche avevano assunto dosi superiori a quelle raccomandate o con altrifattori predisponenti. Sempre occasionalmente si e' osservata una piu'rapida e diffusa caduta dei capelli. Poiche' quest'ultima e' stata associata ad un'ampia gamma di patologie e con l'assunzione di vari farmaci, la relazione con l'aciclovir e' incerta. Raramente, dopo assunzione di aciclovir per via orale, si e' osservato un modesto e transitorio innalzamento dei valori ematici della bilirubina e degli enzimi epatici. Sono stati segnalati inoltre moderati aumenti dell'urea e della creatinina, lievi abbassamenti degli indici ematologici, cefalea ed astenia.

Gravidanza E Allattamento

Poiche' i dati clinici circa la somministrazione in gravidanza sono limitati, durante tale periodo il farmaco deve essere somministrato soltanto in casi di assoluta necessita' sotto il diretto controllo medico.In tests convenzionali, internazionalmente accettati, la somministrazione sistemica di aciclovir non ha prodotto effetti embriotossici o teratogeni nei conigli, ratti o topi. In una prova sperimentale non compresa nei classici tests di teratogenesi, nei ratti, si sono osservateanormalita' del feto dopo dosi sottocutanee di Aciclovir cosi' elevateda produrre effetti tossici sulla madre. La rilevanza clinica di questi risultati e' incerta. A seguito della somministrazione, per via orale, di 200 mg, 5 volte/die, si e' osservata la presenza di aciclovir,nel latte materno, a concentrazioni pari a 0,6-4,1 volte i corrispondenti livelli plasmatici. Tali livelli esporrebbero, potenzialmente, i lattanti, a dosi di aciclovir fino a 0,3 mg/kg/die. Pertanto, va evitato l'uso di aciclovir durante l'allattamento. In ratti e cani sono stati riportati effetti tossici reversibili sulla spermatogenesi solo a dosaggi notevolmente superiori a quelli terapeutici. Studi su due generazioni nel topo non hanno evidenziato effetti dell'aciclovir, somministrato per via orale, sulla fertilita'. Non sono disponibili dati relativi alla fertilita' nella donna. L'aciclovir in compresse non ha dimostrato di avere effetto sul numero, la morfologia e la motilita' degli spermatozoi nell'uomo.

Consigli e commenti su Aciclovir Eg*25cpr 200mg

Domande e risposte su Aciclovir

Controindicazioni aciclovir?

Wed, 16 Sep 2009 10:12:48 +0000

Ciao a tutti! Sto seguendo una cura a base di compresse di aciclovir (ben 4 al di) per un herpes labiale da ca 2gg. Essendo un antivirale puo causare disturbi intestinali? Grazie, Alice

Mettendo la pomata ACICLOVIR?

Tue, 25 Feb 2014 08:21:31 +0000

Avendo l'herpes ho usato la crema ACICLOVIR e l''herpes è guarito ma non del tutto Avevo l'herpes a sinistra sul labbro superiore adesso però mi si è venuto a formare una screpolatura abbastanza grande e molto arrossata di fianco al labbro che mi provoca molto prurito e bruciore voi dite che è dovuto alla crema? O che si tratti di qualcos'altro? AIUTO!

Che voi sappiate... l Aciclovir 800 mg .....?

Sat, 12 May 2012 14:10:26 +0000

Che voi sappiate... l Aciclovir 800 mg .....una volta ritenuto idoneo per il problema herpes genitale recidivante,lo si deve prendere tutto l'anno? poiche ho notato che se si interrompe il problema si ri presenta,senza fare sconti... insomma non neposso piu di assumere il farmaco indebbolisce e suona ! voglio cercare se esiste qualcuno con mio stesso problema,che mi saprebbe dire se col tempo l'infezione si calma un po con meno recidive anche se si sa che sia soggettivo, tipo un anno o piu? senza assumere piu il farmaco grazie

Varicella e aciclovir?

Fri, 14 Oct 2011 00:33:50 +0000

ho dato aciclovir a mia figlia di due anni per una varicella, ma il quinto giorno, ha vomitato subito dopo la somministrazione, quindi l'ha preso solo per 4 gg. però la varicella è andata via e ora sta bene, può crearle problemi?

Xk il prodrug di aciclovir(poco solubile in acque e lipidi)è 18 volte + solubile in acqua e lipidi da formula?

Wed, 19 Mar 2008 11:15:10 +0000

chiarificare dicendo dell'impotanza del gruppo carbonilico e dell'interazioni intermolecolari di aciclovir con se stesso(dove avvengono?)ank punto di fusione

Herpes Labiale: Aciclovir, Compeed o Zovirax?

Fri, 31 Jul 2009 05:05:17 +0000

Sò che durante l'influenza e/o il forte raffreddore mi si sn abbassate le difese immunitarie dando libero sfogo al virus latente di proseguire il suo processo fastidioso. Le cause sono il forte raffreddore e l'influenza, può essere che domenica pomeriggio mi sn esposto al sole per abbronzarmi, alimentazione (porcherie, dolciumi non ne mangiavo quella settimana), stress, non penso. Salve, a me è venuto, sabato scorso, un forte raffreddore, dopodichè.. domenica si è trasformata in influenza tradizionale e assumendo tachiprina, lunedì mi è sparita ma è comparso l'Herpers Labiale, cioè un pò di rossore e bruciore nella parte sinistra della bocca, il labbro inferiore gonfio e alcune bollicine sopra e sotto alle labbra, lì per lì, le bollicine nn erano ancora visibili del tutto, ma il rossore e il labbro gonfio sì e mi sn un pò preoccupato. Lunedì notte.. metto il burrocacao, durante la notte non ha fatto alcun effetto e martedì mattino mi sveglio con ben evidente 8 Herpes: 1 nella parte sinistra della bocca (ma solo un gruppo rotondo di piccole bollicine), 1 ben evidente nella parte superiore delle labbra, 6 sulla parte inferiore delle labbra (mai successa una cosa del genere, di solito.. mi veniva 1 Herpes). Gli Herpes ben evidenti, durante la notte si sono formati subito, cioè già si era formata la crosta gialla o bianca. Allarmato.. martedì, dopo alcune ricerche su internet, metto un pò di bicarbonato di sodio, fà poco, mercoledì, prendo i cerotti Compeed e direi che hanno accellerato il processo di guarigione anche se li ho messi non all'inizio ma dopo quando già c'erano le croste. Giovedì sera, ho tolto solo i cerotti inferiori e per disinfettare.. ho messo acqua ossigenata + bicarbonato di sodio e devo dire che dopo averlo messo mi bruciava tanto tanto. Venerdì, tolgo i cerotti superiori (tenuti, quelli superiori.. 2 giorni, anzichè 8 ore) che sono tutti quanti in fase di guarigione, adesso, il mio dottore mi ha prescritto la pomata Aciclovir, io avevo letto anche di Zovirax... cosa mi consigliate.. prendo la pomata Aciclovir, Zovirax o continuo con i cerotti Compeed? Grazie a tutti per i consigli.

Ho comprato ACICLOVIR ALMUS CREMA 5% per l'herpes labiale è buona ? RISPONDETE PLSSSS?

Tue, 16 Jul 2013 06:31:21 +0000

Ho comprato una crema per l'herpes labiale ACICLOVIR ALMUS CREMA 5% è un'ottima crema ? Quanti giorni devo aspettare per togliersi ? applicando 3 volte al giorno questa crema ? RISPONDETE PLSSSS

CREMA ACICLOVIR PER HERPES?

Fri, 11 Aug 2017 10:59:45 +0000

ieri ho notato un gonfiore al labbro, segno che sta per spuntare fuori l'herpes.. ho usato da subito la crema di aciclovir, qualcuno che la utilizza sa dirmi se davvero è efficace e in quanti giorni l'herpes si rimuove completamente? visto che martedì ho un evento importante vorrei si potesse togliere per quel giorno, nel caso conoscete anche altri rimedi per farlo sparire in fretta?

Qualcuno di voi sa se con l'acido folico posso prendere l'aciclovir?

Tue, 04 Sep 2007 01:58:54 +0000

O meglio se rimango incinta mentre prendo l'aciclovir potrebbe esserci qualche problema? l'aciclovir è in pasticche non in crema