Nobivac Lepto*100fl 1dose Preparazione Iniettabile

Principio attivo: Vaccino Leptospirosi Uso Veterinario

Forma: Preparazione Iniettabile

Fornitore: Intervet Italia Srl

Conservazione: DA +2 A +8 GRADI

Degrassi: Specialita' Medicinali Veterinarie Con Prescrizione Medica

Categoria merceologica: FARMACO VETERINARIO

Confezione: FLACONE

Prodotto Non In Commercio

Nobivac Lepto*100fl 1dose

Foglietto illustrativo - Bugiardino

Il foglietto illustrativo e la relativa posologia di questo prodotto sono indicazioni generali, soggette a cambiamenti. Vi consigliamo di rivolcervi sempre al vostro medico di cura per un utilizzo appropriato

Denominazione

NOBIVAC LEPTO

Categoria Farmacoterapeutica

Immunologici per cani. Vaccini batterici inattivati.

Principi Attivi

1 ml di vaccino contiene: Leptospira interrogans sierogruppo Canicola,ceppo Ca-12-000: 800-1900 Unita'/ml (test Elisa); Leptospira interrogans sierogruppo Icterohaemorrhagiae, ceppo 820 K: 750-1500 Unita'/ml (test Elisa).

Eccipienti

1 ml di vaccino contiene: tiomersale 0,1 mg.

Indicazioni

Immunizzazione attiva dei cani contro la Leptospirosi causata da Leptospira interrogans sierotipi Canicola ed Icterohaemorrhagiae.

Controindicazioni/Eff.Secondar

Nessuna nota.

Uso/Via Di Somministrazione

Sottocutanea.

Posologia

1 ml. Vaccinazione di base: tutti i cani che non sono stati precedentemente vaccinati devono essere vaccinati due volte con un intervallo di2-4 settimane. I cuccioli devono avere almeno 8 settimane di vita prima di ricevere la prima vaccinazione. Richiami: si consiglia una doseannuale di richiamo. Il farmaco puo' essere utilizzato per la ricostituzione dei vaccini liofilizzati Nobivac CEPPi, Nobivac CEP, Nobivac Puppy CP, Nobivac CE, Nobivac PPi e Nobivac Parvo-c. Prima dell'uso, lasciare che il vaccino raggiunga la temperatura ambiente (15-25 gradi C). Utilizzare aghi e siringhe sterili.

Conservazione

Il vaccino deve essere conservato al buio e in frigorifero (fra 2 e 8gradi C). Non congelare. Dopo prima apertura, utilizzare il prodotto entro 10 ore.

Avvertenze

Vaccinare solo cani sani.

Tempo Di Attesa

Non pertinente.

Specie Di Destinazione

Cani.

Effetti Indesiderati

Occasionalmente puo' verificarsi una reazione di ipersensibilita' lieve ed autolimitante. Una reazione locale di entita' limitata puo' verificarsi durante i primissimi giorni dopo la vaccinazione.

Gravidanza E Allattamento

Si possono vaccinare le cagne gravide.