Nicetile*30cpr 500mg COMPRESSE

Nicetile*30cpr 500mg Principio attivo: LEVOACETILCARNITINA CLORIDRATO
Forma: COMPRESSE
Fornitore: SIGMATAU IND.FARM.RIUNITE SPA*
Conservazione: NON SUPERIORE A +25 GRADI
Degrassi: SPECIALITA' MEDICINALI CON PRESCRIZIONE MEDICA
Categoria merceologica: FARMACO ETICO

Cerca nella cartina dove trovare questo prodotto

Foglietto illustrativo Nicetile*30cpr 500mg

Il e la relativa posologia di questo prodotto sono indicazioni generali, soggette a cambiamenti.
.
.


CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Agonista della funzione mitocondriale, dei fattori di crescita e riparativi (NGF) con attivita' antiossidante nei neuroni del sistema nervoso centrale e periferico.
INDICAZIONI
Lesioni meccaniche e infiammatorie tronculari e radicolari del nervo periferico.
CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
POSOLOGIA
0,5-1,5 g al giorno in 2-3 somministrazioni, secondo prescrizione medica. La forma iniettabile puo' essere somministrata sia per via intramuscolo che endovena. Preparazione della soluzione: diluire il contenutodel flacone con acqua di fonte fino alla linea di fede riportata sull'etichetta. La soluzione ricostituita ha un volume di 33 ml e si conserva per 25 giorni in frigorifero. Ogni ml di soluzione contiene 308 mgdi L-acetilcarnitina sale interno. Le bustine devono essere sciolte in mezzo bicchiere d'acqua.
AVVERTENZE
Il farmaco non presenta rischio di assuefazione o dipendenza. La somministrazione del prodotto per via orale non richiede speciali precauzioni d'uso mentre la somministrazione endovenosa va effettuata lentamente. Sono possibili, in tale forma di somministrazione, arrossamenti consensazione di calore al volto.
INTERAZIONI
Non sono note interazioni negative con altri farmaci.
EFFETTI INDESIDERATI
Sono stati segnalati sporadici casi di lieve eccitazione che regrediscono prontamente con la diminuzione della posologia.
GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Benche' negli studi sull'animale non si sia mai osservato alcun effetto dannoso sul feto, nella donna nel primo trimestre di gravidanza e durante l'allattamento sara' opportuno somministrare il farmaco nei casidi effettiva necessita', sotto il diretto controllo del medico.


Cerca nelle nostre farmacie